Magia del paesaggio, emozioni del cibo

Scoprire un angolo dell'Umbria più incantevole e deliziare vista e palato.

Tutto ciò è possibile grazie alla volontà dello chef spoletino Stefano Gullo, che ha aperto il suo ristorante Zenzero a Trevi, in una location unica.

Una terrazza affacciata sulle limpide acque del fiume Clitunno, che proprio in quel punto si sdoppia formando una incredibile isoletta, raggiungibile per mezzo di un suggestivo ponticello di legno.

Immerso in un contesto suggestivo, Zenzero consente di cenare dalla terrazza, godendo di uno stupendo tramonto, nel cuore dell’Umbria.

L'interno è intimo e accogliente e dispone di un piccolo soppalco, dove le coppie o chi lo desidera, potrà cenare in totale tranquillità.
Panorama sul Clitunno

Il ristorante si trova in una location unica, con una terrazza affacciata sulle limpide acque del fiume clitunno che in quel punto si sdoppia formando un'isoletta raggiungibile per mezzo di un suggestivo ponticello di legno.

Il tutto a due passi dal famoso Tempietto del Clitunno, da poco eletto Patrimonio Mondiale dell’Umanità da parte dell’Unesco.

Menù di pesce e pizze gourmet

In una cornice così splendida, trova la sua giusta collocazione una squisita cucina creativa, proposta dallo Chef Gullo con menu di carne e pizze gourmet da gustare con piatti innovativi, accostamenti di gusto unici.

Da scoprire anche l'eccezionale carta dei dolci e la cantina, altamente selezionati con i migliori vini locali dell'Umbria ed etichette nazionali.